Ricordi?

  Io posso anche non pensarci,  posso anche dirmi che sto bene e che non mi manca. Ma come la mettiamo con i ricordi? Quelli sono così, prepotenti, irriverenti, impetuosi e strafottenti. Arrivano quando meno te l'aspetti e devi lasciarli passare...   @vitadamediatrice - pagina instagram Se prendete, citate.  

Annunci

E dirlo, no?

Quanto sia faticoso, non te lo dicono mai. Vivere intendo... Fatica, è una delle parole che mi è capitato di usare più spesso nella stanza di mediazione perché esprime perfettamente quello che proviamo quando dobbiamo ricominciare da zero, quando dobbiamo mettere tutto in discussione, quando non veniamo capiti, quando vorremmo piangere ma ci dicono di … Continua a leggere E dirlo, no?

L’ improvvisazione richiede preparazione

Tutti sanno tutto, sanno fare tutto, sono abili in tutto, bravi in tutto. Ma chi ci crede? L'avvento dei social ha portato ad un aumento esponenziale dei famosi "tuttologi" del web e noi poveri umani che ci imbattiamo in questa tipologia di utenti niente possiamo, se non un grande respiro, scrollatina di spalle e andare avanti. … Continua a leggere L’ improvvisazione richiede preparazione

La tua candidatura ha cambiato stato

Ricomincio da me. Niente di più trito e ritrito, qualcosa che spesso tutti hanno provato a riproporci in una qualche maniera, un concetto rindondante ed anche un po' triste che rappresenta perfettamente quello che la nostra società ci sta dicendo: SIETE SOLI. Detto così è anche un po' peggio. "Ricomincio da me" racchiude la speranza, … Continua a leggere La tua candidatura ha cambiato stato

L’incontro con l’altro

Il viaggio non è solo ed esclusivamente inteso nella sua accezione turistica bensì come sforzo, fatica, sacrificio, progetto ed incontro con l'altro inteso sia come nemico che come amico. In verità, sono proprio le condizioni, le circostanze ed il contesto a decidere se in un dato momento vediamo la stessa persona come nostro alleato o … Continua a leggere L’incontro con l’altro

Jacqueline Morineau e il metodo umanistico

“La mediazione accoglie il disordine. E’ un momento, un luogo, in cui è possibile esprimere le nostre differenze e riconoscere quelle degli altri. E’ un incontro nel quale si scopre che i nostri conflitti non sono necessariamente distruttivi,ma possono essere anche generatori di un nuovo rapporto.” Jacqueline Morineau Jacqueline Morineu nel 1984 fondò il CMFM: … Continua a leggere Jacqueline Morineau e il metodo umanistico

Restorative Justice e mediazione penale

Il crimine è una violazione delle persone e delle relazioni interpersonali; le violazioni creano obblighi; l’obbligo principale è quello di “rimediare” ai torti commessi. Howard Zehr Il concetto di giustizia riparativa è stato originariamente presentato negli anni 70 da Howard Zehr uno dei suoi padri fondatori e si distingue criticamente dal modello moderno e contemporaneo … Continua a leggere Restorative Justice e mediazione penale